My WordPress

Il rapper Ghali sarà uno dei protagonisti del secondo appuntamento settimanale de Le Iene Show, che va in onda stasera, 12 novembre 2021, in prima serata su Italia 1. Le Iene è un programma televisivo di intrattenimento che va in onda dal 22 settembre 1997. Il programma è giunto ormai alla venticinquesima edizione. La puntata del venerdì, vede la conduzione del trio al maschile che si alterna con quello tutto al femminile. Infatti, a condurre sarà il trio maschile di Iene composto da Matteo Viviani, Giulio Golia e Filippo Roma.

Chi è Ghali

Ghali Amdouni, noto semplicemente come Ghali,  è un rapper italiano nato a Milano il 21 maggio 1993.  Nato da genitori tunisini, ha sempre vissuto nel capoluogo lombardo, trascorrendo buona parte della sua infanzia a Baggio, quartiere della periferia milanese.

Ha iniziato ad avvicinarsi all’hip hop utilizzando lo pseudonimo Fobia, mutato successivamente in Ghali Foh. Nel 2011 ha fondato i Troupe D’Elite, gruppo nel quale erano presenti anche il rapper Er Nyah (ora conosciuto come Ernia), la cantante Maite e il produttore Fonzie (ora conosciuto come Fawzi). Nello stesso anno riceve una chiamata dal rapper Gué Pequeno, che lo mette sotto contratto nella sua etichetta Tanta Roba. Con il tempo si fa conoscere anche grazie a Fedez, accompagnandolo nel suo tour. L’anno successivo pubblica con il gruppo l’EP omonimo: la critica lo definisce come uno dei punti più bassi dell’hip hop italiano, il gruppo è considerato al limite del demenziale.Nel luglio del 2013 Ghali pubblica il mixtape Leader, collaborando con artisti quali Sfera Ebbasta, Maruego ed altri. Un anno dopo i Troupe D’Elite rescindono il contratto con la Tanta Roba e pubblicano l’album Il mio giorno preferito come artisti indipendenti, in download gratuito sulla piattaforma Honiro.

Dal 2014 al 2016 pubblica una serie di singoli accompagnati da videoclip sul proprio canale YouTube, grazie ai quali ottiene popolarità e che vengono poi inseriti nella raccolta Lunga vita a Sto, pubblicato il 24 novembre 2017. Nel 2015 cambia inoltre il proprio nome d’arte in Ghali.

Carriera

Nel 2016 Ghali ha fondato la propria etichetta discografica Sto Records, con l’obiettivo di pubblicare il proprio materiale da solista. Il 14 ottobre dello stesso anno ha pubblicato attraverso Spotify il singolo Ninna nanna, con il quale ha stabilito nuovi record di streaming in Italia, ottenendo il più alto numero di ascolti nel primo giorno; successivamente ha conquistato la vetta della Top Singoli grazie al solo ascolto in streaming, dato che l’artista aveva inizialmente preso la decisione di non venderlo presso i negozi digitali di musica. Il singolo è stato in seguito certificato quadruplo disco di platino dalla FIMI per le oltre 200 000 copie vendute.

Nel corso del 2018 Ghali ha pubblicato una serie di singoli stand-alone. Il primo di questi è stato Cara Italia. Nello stesso anno Ghali ha inoltre collaborato con Capo Plaza al brano Ne è valsa la pena, incluso nell’album 20, uscito il 20 aprile attraverso la Sto Records. Tra ottobre e novembre 2018 si è svolto il Ghali in tour, dove l’artista si è esibito nei principali palazzetti italiani, tra cui il Mediolanum Forum di Assago e il PalaLottomatica di Roma. Tra il 2019 e il 2021 Ghali ha proseguito con la pubblicazione di singoli inediti.

Vita privata

Ghali è stato fidanzato per diverso tempo con la modella Mariacarla Boscono, ma la loro storia sarebbe ormai finita, e il rapper è già stato visto con un’altra ragazza. (Foto – Twitter @GhaliFoh)
(Il Faro online)



Fonte Il Faro Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *