My WordPress

Sanremo – Amadeus continua a battere se stesso con un nuovo record di ascolti a Sanremo 2022. La seconda serata del festival è stata seguita in media, dalle 21.29 alle 24.50, da 11.320.000 spettatori con il 55,8% di share. Media migliore sia dell’edizione del 2021 che del 2020. La prima parte della serata di ieri, dalle 21.29 alle 23.33, è stata seguita da 13.572.000 spettatori con il 55,3% di share. La seconda, dalle 23.38 alle 24.50, è stata seguita da 7.307.000 spettatori con il 57,4% di share.

L’Amadeus Ter fa la storia con la performance Auditel della serata di ieri entra negli annali della tv generalista. Per trovare una media d’ascolto migliore della seconda serata di Sanremo occorre risalire agli anni 90: lo share medio di ieri è stato del 55.8%, per trovarne più alto bisogna tornare all’edizione del 1995 condotta da Pippo Baudo con Anna Falchi e Claudia Koll che ebbe uno share medio del 65,42%. Mentre per l’ascolto (ma non di tutte le edizioni è disponibile la media in valori assoluti) bisogna tornare all’edizione del 1998 condotta da Raimondo Vianello con Eva Herzigova e Veronica Pivetti, quando la media di spettatori che seguirono la seconda serata fu di 13.755.000.

L’anno scorso la prima parte della seconda serata era stata seguita da 10.113.000 spettatori e il 41,2% di share. La seconda parte aveva ottenuto 3.966.000 spettatori con il 45,7% di share. L’ascolto medio della seconda serata del Festival 2021 era stato di 7.585.000 spettatori con il 42,1% di share.

Nel festival del 2020 la prima parte della seconda serata era stata seguita da 12.841.000 spettatori con il 52,5% di share. La seconda parte aveva ottenuto 5.451.000 spettatori con il 56,1% di share. La media d’ascolto di tutta la serata era stata di 9.693.000 spettatori con il 53,3% di share. (fonte Adnkronos)



Fonte Il Faro Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.